Nel corso del 2018 e 2019, grazie agli spazi concessi dal circolo Anspi e dalla parrocchia, abbiamo proposto, in crescendo, la giornata del “Riuso e Baratto”.

Lo scopo principale di queste giornate è quello di promuovere la cultura del riuso e del baratto contrastando lo spreco e cercando di ridurre i rifiuti destinati in discarica.

Il riuso dona nuova vita a quegli oggetti che, nonostante siano ancora funzionanti ed in buono stato, non servono più e che possono essere regalati o scambiati con altri oggetti utili evitando così di buttarli mentre il baratto permette di poter acquisire, senza costi, oggetti necessari in cambio di oggetti non più utilizzati. Il classico “due piccioni con una fava”.

 

Certi dell’importanza dello sviluppo di questo sistema, vincente in ambito economico ed ambientale, ci prefiggiamo un ulteriore sviluppo di queste giornate. Cercheremo di lavorare per poterle rendere appuntamenti periodici fissi, magari proposte più volte all’anno, provando ad affiancarvi un’attività di stoccaggio e smistamento degli oggetti ricevuti (soprattutto abbigliamento) prevedendone la distribuzione, anche tramite associazioni del territorio, più capillare e frequente con particolare attenzione a chi spesso, pur avendone necessità, fatica a chiedere il necessario supporto.